Blog

Chi è la Tana di Jo? … qualche piccola incombenza…

animazione per bambini carrara

Ogni giorno siamo a contatto con milioni di realtà meravigliose, creative e speciali che regalano momenti di felicità da condividere con i nostri piccoli amici, con le loro famiglie e con chi nella Tana di Jo vede molto di più che un semplice nome.
A volte però anche nel bel mezzo del sogno più bello dobbiamo accendere la luce e aprire gli occhi su piccoli, grandi, dispiaceri che sembrano comparire dal nulla… ma alla fine anche questa è l’avventura che chiamiamo “vita”.
E che squadra di sognatrici saremmo se non fossimo in grado di osservare, riflettere, comprendere e poi prenderci per mano, rialzarci e ricominciare a sognare?

La Tana di Jo è anche questo: una squadra che si supporta a vicenda e che di fronte alle difficoltà sceglie di andare avanti. Ecco perché oggi riteniamo sia opportuno condividere con voi, con chi nella Tana di Jo ha sempre riposto fiducia (ma anche con chi inizia ad approdare solo oggi nel suo mondo magico) alcuni aspetti delicati, che spesso vengono lasciati in secondo piano, ma che comunque hanno un peso importante nello scorrere frenetico dei giorni.

La Tana di Jo è una squadra di persone qualificate che ogni giorno mettono nel loro lavoro passione, professionalità, esperienza. Che ogni giorno studiano e si aggiornano per dare alle famiglie un servizio in costante miglioramento.
Qualsiasi aspetto venga trattato dalla nostra squadra (progettazione di compleanni e laboratori, organizzazione di Campus ed eventi…ecc) è seguito nel minimo dettaglio e proposto all’utenza solo dopo un processo di studio e valutazione molto severo e metodico.
Ogni esperienza che La Tana di Jo ha vissuto negli ultimi tre anni di attività è servita a costruire, mattone dopo mattone, la professionalità che oggi viene messa a disposizione delle famiglie.

I laboratori proposti sono il frutto di idee maturate nel corso del tempo, progettazioni che hanno richiesto studio, riflessione e tentativi non sempre terminati con esiti positivi. I laboratori sono spesso desideri espressi dai bambini con i quali abbiamo condiviso tanti momenti, desideri che pian piano sono stati valutati e messi al vaglio prima di prendere forma.

L’organizzazione di Campus, eventi privati come compleanni/matrimoni/battesimi è un processo creativo, ma anche burocratico con il quale la Tana di Jo ha preso familiarità nel corso del tempo, per il quale si è specializzata grazie non solo a corsi di formazione, ma anche all’aiuto delle famiglie che l’hanno seguita e supportata, grazie all’esperienza pregressa, alla costante attenzione per ogni singolo particolare e a una continua officina di idee che ogni mattina si mette in moto per dare all’utenza finale un servizio che sia ben costruito e impeccabile.

Qualsiasi preventivo proposto a seguito di una richiesta, il costo di ogni servizio e tutti gli altri costi relativi alle attività della Tana di Jo, sono il frutto di un calcolo preciso basato sulla qualità del servizio offerto, sulla qualità dei materiali utilizzati, sulla professionalità di chi lavora al progetto, sul tempo impiegato per dare vita allo stesso (sia che si tratti di un compleanno, un laboratorio, un evento…).

La Tana di Jo è tutto questo e molto altro e la qualità del servizio che offre non è data da una sequenza di parole copiate e incollate, ma dall’effettiva professionalità di chi il lavoro lo svolge con passione, assiduità e competenza ogni giorno, per dare al suo servizio ciò che fa la differenza.

È capitato a tutti, anche ad alcune delle più grandi icone del secolo scorso, di dar vita a dei surrogati che hanno preteso sin da subito di essere “gli originali”, ma che hanno sempre e solo occupato il secondo posto del podio.
Poteva non capitare a realtà più piccole? A mini mondi meravigliosi come La Tana di Jo? Assolutamente no. L’imitazione è una prerogativa umana che ha origine all’alba dei tempi. Qualcosa di buono lo ha pur sempre portato, ma non ha mai riprodotto l’originale.

Le grandi icone hanno continuato per la loro strada certe della qualità del loro lavoro, della bellezza del loro operato, della passione impiegata ogni singolo giorno… La Tana di Jo non sarà da meno.

Read more

Chi è la Tana di Jo? Oggi parliamo di Elena

animazione-per-bambini-carrara

Scopriamo più da vicino un’altro membro del Team della Tana di Jo. Oggi curiosiamo nel profilo di Elena, impariamo a capire di cosa si occupa, cosa le piace, cosa la spinge ogni giorno a dare vita a nuove meraviglie… in poche parole, cerchiamo di capire sempre più a fondo chi sono quelle voci che rispondono alle vostre chiamate e ai vostri dubbi, chi sono quelle Tate a cui ogni giorno affidate i vostri piccoli, grandi tesori.


Elena Cecilia Maranca

 

Elena Cecilia (per tutti solo Elena) è un’esperta nel settore editoriale per l’infanzia con una laurea in Lettere e un Master in Editoria Libraria. Il grande entusiasmo e la crescita professionale che La Tana di Jo le ha trasmesso l’hanno portata a essere nuovamente studente universitaria per ottenere a breve una seconda laurea (Scienze dell’Educazione e dei Processi Formativi).

Ama le sfide, le nuove idee e tutto ciò che comincia con “C’era una volta..” e termina con “Vissero felici e contenti”.

Da piccola voleva diventare un’astronauta, da grande ha capito che per veder brillare le stelle basta un abbraccio sincero e tenere il naso all’insù anche quando il cielo sembra coperto da troppe nubi.
Per lei la Tana di Jo è come l’Isola che Non C’è, un luogo dove puoi sempre sentirti a casa e non crescere mai.

All’interno del team si occupa di grafica, comunicazione, progettazione di laboratori per i più grandi, ritagliare carta e cartoncini, ricercare sempre nuovi spunti e idee per grandi progetti e allestimenti.

Fra le Tate è la più burlona, ma anche la più ostinata. Se c’è un nuovo gioco da proporre lei è la prima a partecipare! La sua deformazione professionale è abbinare il colore delle posate a quello dei tovaglioli.

Dice di sé:

Sono un’appassionata di fiabe, cinema e lettrice instancabile.
Oggi passo le giornate a cercare tesori, immaginare meraviglie, disegnare fantasie e crescere insieme a tanti tenerissimi bambini.
Il mio tempo libero è diviso fra le pagine di nuove avventure e numerose wishlist che si susseguono instancabili. Serbo nel cuore il ricordo di un “meraviglioso cane mordace”, ho un marito eccezionale e un Mini-Unicorno che “farebbe le scarpe” al Dott. Jekyll e Mr. Hyde.”

Read more